Il progetto “In Campo Diversi Ma Uguali” svilupperà una campagna di comunicazione e sensibilizzazione rivolta alla prevenzione delle violenze di genere.

Grazie alla creatività degli studenti degli Istituti Superiori di Secondo Grado, all’appeal del mondo sportivo e ai nuovi strumenti di comunicazione, l’iniziativa dell’Ente di Promozione Sportiva O.P.E.S. (Organizzazione Per l’Educazione allo Sport), Divisione Calcio a 5, AICEM e Sport Senza Frontiere ONLUS, realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per le pari opportunità e con il patrocinio di CONI, Regione Lazio, Comune di Roma, Comune di Firenze, si propone di sviluppare una nuova cultura basata sul rispetto delle diversità di genere e di contrastare ogni forma di violenza.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali“.

ART. 3 della Costituzione italiana

Secondo la classifica pubblicata dal World Economic Forum che valuta il “gender gap” (divario di genere in termini di opportunità), l’Italia occupa la 50a di 144 posizioni. Il nostro Paese è agli ultimi posti tra le Nazioni europee e risulta più arretrato di molti Stati del Terzo Mondo. I casi di violenze fisiche e psichiche, stalking, abusi, minacce e i cosiddetti dating violence (comportamenti devianti perpetrati anche attraverso le nuove tecnologie) subiti dalle donne dimostrano che l’Italia deve sviluppare una nuova cultura dell’uguaglianza.

Il Progetto “In Campo Diversi Ma Ugualichiede agli studenti degli Istituti Superiori delle città di Caserta, Firenze, Palermo e Roma di realizzare delle campagne di comunicazione per arginare ogni forma di violenza di genere e per contrastare quei comportamenti socio-culturali basati su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini nel mondo dello sport. I materiali ideati (video, foto e grafici), diffondendosi nel tessuto sociale italiano ed in modo particolare tra gli stessi teenager, favoriranno la nascita di una nuova cultura basata sul rispetto della diversità.

Lorenzo Donzelli

Author Lorenzo Donzelli

More posts by Lorenzo Donzelli

Leave a Reply

All rights reserved "In campo diversi ma uguali" Ag SMT.